16 maggio, tutti in Piazza Maggiore

Il 16 MAGGIO  in PIAZZA MAGGIORE a Bologna un evento speciale a partire dalle 14,00: insieme a grandi personaggi dello spettacolo e della cultura italiana Moni Ovadia, Vincenzo Cerami, Flavio Oreglio, Shel Shapiro e tanti amici musicisti per dire SI alla cultura, SI alla libertà, SI alla legalità, SI alla laicità.
Invito TUTTI a partecipare.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

2 risposte a “16 maggio, tutti in Piazza Maggiore

  1. Chiara Sirk

    Caro Marcello, condivido completamente la tua passione per la cultura, oggi cosi’ rara perche’ le emergenze -vere e meno cogenti- sono tante. Vale la pena battersi per quello che piu’ ci appartiene: l’arte, la storia, la cultura, il bello inteso in senso complessivo. Ci sono ancora tante persone che hanno voglia di fare, oltre ogni tentativo di omologazione, da destra come da sinistra, oltre il luogo comune della volgarita’ di questi tempi. Tiriamo fuori dalle retrovie le eccellenze che CI SONO e noi ne conosciamo tante!!! Diamo loro spazio: su questa battaglia mi troverai sempre d’accordo e disponibile. Complimenti per la voglia di fare, che ancora, nonostante gli anni passino, vedo non ti manca, condoglianze perche’ il mondo della politica e’ schifoso (ma forse non peggio di altri che gia’ conosci) e auguri per questa tua nuova avventura (che non guastano mai). Aggiungerei una benedizione, ma credo tu sia allergico all’acqua santa e al Padreterno, pur riuscendo benissimo a coniugare Moni Ovadia con Odifreddi.

    Chiara

  2. Jada

    Grazie Marcello, ovviamente non mancherò, mi sembra veramente un’ottima idea!! Come ridestare gli italiani dal sonno ipnotico profondo nel quale sono caduti??? A volte mi sembrano tutti vittime di un sortilegio, io passo la parola ma c’è un fenomeno generalizzato di desensibilizzazione politica preoccupante, ormai la gente è rassegnata e invece credo che ora + che mai debba esserci un risveglio delle coscienze, per ritornare padroni delle nostre scelte e fautori del destino della nostra nazione in cui, nonostante tutto, sono ancora orgogliosa di vivere…..
    Anch’io come te credo che una delle soluzioni sia risvegliare la cultura e il pensiero, che a chi è al potere fa comodo mettere a tacere. Appoggio in pieno la tua scelta, difficile ma coraggiosa e vedrò di sostenerti, nel mio piccolo, come posso.
    A presto
    Jada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...